Relazione ex Legge 10/91

Redigiamo la relazione ex Legge 10/91 in genere richiesta per l’ottenimento di permessi di costruire e denunce di inizio attività (DIA) per edifici civili ed industriali, in conformità al Decreto 2015 (UNI-TS 11300-1/2/3/4). La verifica della legge 10/91 è importante per stabilire l’efficienza energetica del fabbricato e per contenere i consumi energetici.

La legge propone un percorso per la valutazione del bilancio energetico invernale di un edificio in cui vi sono apporti di calore e dispersioni di calore: la loro somma algebrica rappresenta il bilancio energetico. Per far sì che questo bilancio sia attivo (cioè l’interno dell’edificio sia più caldo dell’esterno) è necessario spendere dell’energia (primaria) per ottenere una determinata temperatura prefissata (20 °C).

La legge impone anche la verifica della “tenuta” dell’isolamento di pareti e tetto al fine di non disperdere calore inutilmente: l’obiettivo è proprio quello di mantenere il più possibile il calore senza disperderlo, per risparmiare energia.

Un ulteriore punto in cui la legge è molto rigorosa è il rendimento: al di sotto di certi valori non avviene il risparmio energetico prefissato.

Tempi: 5 giorni

da € 300,00

→→ Richiedi informazioni ←←

legge-10